Intervista agli sviluppatori di Popcorn Time

WANT TO READ IN ENGLISH? CLICK HERE!

Popcorn Time è l’applicazione che sta rivoluzionando lo streaming dei film, grazie al supporto del protocollo torrent. Lo sviluppo di questa nuova app è un vero incubo per l’industria di Hollywood e noi abbiamo intervistato ìl portavoce del team di sviluppatori che lo sta rendendo possibile.

Se credete che Popcorn Time sia già al massimo delle possibilità, leggete la nostra intervista per scoprire cosa ci riserverà in futuro quest’app!

Salve ragazzi, è un piacere per noi avere l’opportunità di intervistarvi.

Grazie a voi per l’interesse mostrato nel nostro progetto 🙂

Quali sono le origini di Popcorn Time?

Popcorn Time è stato creato da un team di sviluppatori argentini e rilasciato per la prima volta a marzo 2014.

Dopo l’abbandono del team originale, cosa vi ha spinto a riprendere lo sviluppo dell’applicazione?

Quando i creatori di Popcorn Time hanno deciso di abbandonare lo sviluppo (potete leggere tutta la storia su http://www.getpopcornti.me ), non potevamo lasciar morire il progetto. Per questo abbiamo deciso di andare avanti e continuare il lavoro che era stato iniziato dagli argentini.

Quanti sviluppatori stanno attualmente lavorando al progetto?

Ci sono circa 20 persone che contribuiscono regolarmente allo sviluppo del progetto.

Tutti possono aiutare a sviluppare Popcorn Time?

Certo, tutti sono i benvenuti!

Come organizzate lo sviluppo? C’è un leader?

C’è sicuramente uno sviluppatore che supervisiona lo sviluppo, ma è un processo di profonda collaborazione. Stiamo ancora migliorando la nostra struttura interna per avere tutti allo stesso livello.

Non avete paura delle ripercussioni legali dovute alla violazione del copyright?

Noi prendiamo la questione della legalità molto seriamente. Di base Popcorn Time è un semplice client torrent in grado di effettuare lo streaming dei video e raccogliere informazioni sui film automaticamente. Per questo non abbiamo paura dell’aspetto legale.

I torrent non possono essere fermati e nemmeno lo sviluppo Open Source. Quindi, Popcorn Time è davvero inarrestabile?

Finchè il protocollo torrent funzionerà, lo farà anche Popcorn Time 🙂

Cos’è Time4Popcorn e perché la gente non dovrebbe usarlo?

Time4Popcon è un progetto parallelo di Popcorn Time sviluppato da un altro team. In passato hanno usato i nostri codici e le nostre immagini senza attribuircene la paternità: la più palese è stata l’implementazioni delle serie tv. Ad oggi, sembra che stiano sviluppando un nuovo software di streaming distanziandosi dal codice originale di Popcorn Time. Li abbiamo contattati per risolvere la situazione, ma dopo un primo scambio di informazioni, non ci hanno più risposto. Noi raccomandiamo di usare la nostra versione perché sentiamo di essere più aperti nei confronti degli utenti, ma ognuno è libero di fare le proprie scelte, ovviamente.

Cosa c’è nel futuro di Popcorn Time? A quali nuove funzioni state lavorando?

Stiamo rendendo Popcorn Time modulare e hackerabile. Popcorn Time sarà la base e chiunque potrà creare dei plugin per l’applicazione. Si potranno aggiungere nuove fonti per i film, aggiungere delle funzioni e addirittura creare nuovi temi grafici. Nel frattempo stiamo continuando a migliorare l’applicazione. Potete rimanere aggiornati sullo sviluppo grazie a nostri social: FacebookTwitter e Google+, oppure attraverso il nostro blog.
Allo stesso tempo stiamo lavorando su una versione per Android e una prima alpha sarà disponibile al pubblico molto presto.

Popcorn Time supporterà i torrent in altre lingue, per esempio in Italiano?

Grazie alla nuova versione modulare, un plugin sarà di sicuro in grado di rendere disponibili i film anche nelle altre lingue.

Adesso sappiamo di una versione in arrivo per Android, ma Popcorn Time arriverà anche su altre piattaforme come Windows Phone o iOS?

Siamo concentrati su Android per adesso, ma ci sono sicuramente delle possibilità.

E Windows RT? Una versione Modern App di Popcorn Time farebbe felici parecchi utenti.

Non è nei nostri piani al momento.

Al momento state facendo tutto questo gratuitamente e non ci sono nemmeno pubblicità in Popcorn Time. Avete in mente di monetizzare prima o poi?

Per il momento ci affidiamo al modello Open Source. Non abbiamo intenzione di fare soldi con Popcorn Time, per ora. Lo facciamo per la community, e se dovessimo monetizzare, in futuro, sarà solo per coprire i costi di sviluppo.

1 2 Successivo