Il Nuovo Hotmail: Sicurezza e Prestazioni elevate!

Microsoft rilascia un nuovo aggiornamento per Windows Live Hotmail per contrastare il sempre piu potente GMail di Google.

Velocità aumentata di 10 volte e sicurezza dallo spam aumentato, spam che è stato ridotto del 90% rispetto al 2006.

Sono state inoltre rilasciate le applicazioni native per Android e iPhone.

In particolare in questa nuova release:

  • Azioni istantanee direttamente dalla propria Inbox. Transitando in mouseover sui messaggi della propria casella, appariranno delle icone che permetteranno all’utente di spostare, cancellare e flaggare le proprie email in maniera immediata. La tipologia di azione può essere personalizzata in base alle proprie esigenze attraverso il menù “Opzioni”.

  • Contrassegnare i messaggi e spostarli in cima alla Inbox. Spesso l’aggiunta di un flagsu un messaggio, non è sufficiente per ritrovarlo velocemente tra i tanti contenuti della Inbox. La nuova feature fa in modo che una email  su cui viene aggiunto un contrassegno, appaia in cima alla propria casella (l’utente può decidere se espandere o meno la sezione).

  • Pianifica Pulizia. Permetterà all’utente di conservare solo i messaggi più importanti o recenti ricevuti da un singolo mittente: la funzione è particolarmente utile per cancellare le mail ricevute da mittenti che spediscono comunicazioni quotidiane (come i siti di offerte). Qualora si vogliano mantenere i messaggi più recenti sarà possibile decidere se cancellare quelli più vecchi di 30, 60, 90 giorni.

  • Gestione delle cartelle. La nuova Hotmail permetterà di creare, rinominare, spostare, cancellare e svuotare le proprie cartelle in maniera rapida, senza essere costretti ad aprire nuove pagine.

  • Fotomail e Docmail. Allegare un file su Hotmail sarà più semplice. L’utente potrà infatti visualizzare ed editare i propri allegati grazie ad una preview gallery. Inoltre, l’opzione Salva in SkyDrive sarà impostata come default. SkyDrive permette ora di caricare file superiori ai 100 MB.
  • Categorie personalizzate. Gli utenti avranno la possibilità di impostare diverse categorie per i propri messaggi basandosi sulla tipologia di mittente (la stessa email potrà appartenere a più categorie). Le newsletter saranno inoltre raccolte in modo automatico da Hotmail all’interno di una categoria dedicata.
Thank to Windows Live Italia.
(Articolo scritto per WinBeta.it)