Niente quick-scoping e classi più bilanciate per Call of Duty: Advanced Warfare

Michael Condry di Sledgehammer ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni su Call of Duty: Advanced Warfare, riguardanti soprattutto il sistema di gioco e le classi.

In un intervista a 3 News ha dichiarato che il team di sviluppo ha lavorato tanto per bilanciare al meglio le classi di gioco e per non dare troppo vantaggio ai fucili da cecchino. I giocatori infatti saranno in grado di padroneggiare le classi tutte allo stesso modo, senza essere svantaggiati nell’uso del fucile d’assalto piuttosto che quello da cecchino.

Call of Duty: Advanced Warfare arriverà il 4 novembre su PC, PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One.