Acer consente ai giocatori di conquistare nuovi mondi con la serie Predator Gaming

Acer ha annunciato oggi, al next@acer all’IFA di Berlino, la disponibilità della nuova linea Predator per il gaming. Una gamma di periferiche di gioco che si estende dai desktop, ai notebook, ai tablet e ai monitor, presentata nel corso della manifestazione, e testata dai membri del TeamAcer dell’eSports, che hanno condiviso la loro conoscenza professionale contribuendo a portare al limite i nuovi dispositivi Predator.

“Abbiamo annunciato la nostra strategia gaming alla global press di New York in aprile; oggi, è possibile vedere come la nostra piattaforma di prodotti per gioco Predator rappresenti la nostra continua ricerca in fatto di design e di eccellenza tecnologica”, ha dichiarato Jason Chen, Presidente Corporate e CEO, Acer. “Con la nostra eccezionale ricerca e sviluppo, la passione e i preziosi consigli dei giocatori del TeamAcer, siamo in grado di offrire la migliore esperienza per gli appassionati di videogiochi, i membri di quella che chiamiamo la tribù Predator.”

Acer ha anche illustrato la propria visione per future evoluzioni della famiglia Predator, compresi proiettori ideali per essere usati nei LAN party e smartphone ottimizzati per i giochi con audio virtual surround e feedback tattile.

La rinnovata gamma gaming Acer Predator rappresenta la passione e l’impegno dell’azienda in questo mercato che è in fase di espansione ad una velocità incredibile. Acer partecipa a eSports dal maggio 2009 e supporta il “TeamAcer”, la propria squadra eSports con oltre 30 giocatori professionisti. Secondo l’Open Gaming Alliance, il mercato dei giochi avrà una crescita dai US$26 miliardi di dollari del 2014 a 35 miliardi nel 20181.

Consentire ai giocatori di conquistare nuovi mondi con le tecnologie d’avanguardia

La rinnovata gamma di prodotti Acer per il gioco Predator è stata concepita per fornire un’esperienza senza compromessi a livello di prestazioni e design ai giocatori che pretendono il massimo.

Per esempio, i notebook Predator 17 e Predator 15 supportano il Predator FrostCore, una terza ventola che può essere inserita al posto dell’unità ottica per abbassare ulteriormente la temperatura della CPU e della GPU fino al 5%, fornendo una migliore esperienza di gioco specialmente quando il sistema ha un carico pesante2.

Il tablet Predator 8 supporta le tecnologie Predator Quadio, quattro altoparlanti con uno speciale algoritmo DSP per migliorare la qualità del suono con effetto surround virtuale, e Predator TacSense, che fornisce un feedback tattile per giochi e video.

I desktop Predator G6 e G3 sono inarrestabili macchine da guerra che presentano un design dall’aspetto aggressivo e sono dotati di processori Intel® CoreTM di 6a generazione, fino a 64 GB di memoria DDR4, e scheda grafica NVIDIA® GeForce® GTX. Il Predator G6 è caratterizzato dal “One-Punch Overclocking”, che può sfruttare pienamente il potenziale della macchina con la semplice pressione di un tasto, mentre entrambi i desktop dispongono della funzionalità Acer IceTunnel, un sistema termico che ottimizza il flusso dell’aria e dissipa il calore interno in maniera più efficiente.

In aggiunta, il monitor Predator Z35 è dotato di NVIDIA® G-SYNCTM e uno schermo da 35-pollici, 21:9, Full HD UltraWide (2560×1080) con una curvatura 2000R (un raggio di 2 metri) e una frequenza di refresh di 144 Hz (overclockabile a 200Hz) per un’esperienza di gioco avvolgente e coinvolgente.

Infine, Acer ha aggiornato anche la serie di notebook premium Aspire V Nitro progettata per coloro che cercano una coinvolgente esperienza sensoriale e una potenza di calcolo senza compromessi. Le novità comprendono un rivoluzionario design con uno speciale slot-antenna, discretamente posizionato su un angolo del display e che assicura una copertura wireless a 360° senza zone morte. La serie Aspire V Nitro è l’ideale per i giocatori e gli utenti che desiderano un design discreto ed elegante in grado di adattarsi perfettamente sia in una sala riunioni, sia a un game party.