Primi dettagli ufficiali su PlayStation 5, la nuova console di Sony

Navi e Ray-Tracing all'orizzonte.

Sony, tramite una partnership con Wired, ha condiviso i primi dettagli ufficiali su quella che sarà la nuova console di gioco domestica, che con tutta probabilità prenderà il nome di PlayStation 5.

La nuova console sarà retrocompatibile per la prima volta con i titoli della generazione precedente, supporterà risoluzioni fino all’8K e dirà finalmente addio agli hard disk meccanici in favore di un più veloce Solid State Drive (SSD).

Ecco tutte le novità di PlayStation 5 in breve:

  • CPU basata su AMD Ryzen Zen 2 a 7nm e 8 core
  • GPU basata su Radeon Navi
  • Supporto per il Ray-Tracing
  • Supporto per risoluzioni fino a 8K
  • Retrocompatibilità con i titoli PS4
  • Supporto per PSVR
  • Supporto per i media fisici (cd, dvd, bluray)
  • SSD al posto del classico hard disk meccanico (in Spider-Man su PS4 con un SDD i caricamenti del fast travel si riducono da 15 secondi a 0.8)

La nuova console arriverà sugli scaffali dei negozi e nelle case dei giocatori a partire dal 2020, ma al momento non è stato fornita nessuna finestra temporale precisa se non l’anno in cui sarà lanciata PS5.