Raid Cinderace in Pokémon Scarlatto e Violetto: strategia Slowbro per sconfiggerlo in solo

raid cinderace slowbro pokemon scarlatto violetto

Dal 29 dicembre 2022 fino al 1 gennaio 2023 è disponibile in Pokémon Scarlatto e Violetto il nuovo raid di “Cinderace Potentissimo“, una versione incredibilmente forte della seconda evoluzione di Scorbunny, uno degli starter della regione di Galar.

Come sconfiggere il raid di Cinderace in solo utilizzando Slowbro

Per affrontare al meglio il raid di Cinderace avremo bisogno di uno Slowbro, poiché la sua grande abilità da tank ci permetterà di resistere in modo ottimale agli attacchi del Pokémon fuoco-lotta, per poi sferrare il colpo di grazia con il suo attacco di tipo Psico.

Dove catturare Slowbro

In Pokémon Scarlatto e Violetto possiamo trovare Slowbro in diverse aree della mappa. Questo Pokémon non è esclusivo, quindi è facilmente ottenibile in entrambe le versioni del gioco.

Ecco la lista dei luoghi dove è possibile incontrare e catturare Slowbro:

Una volta ottenuto il nostro Slowbro, è il momento di potenziare le sue abilità per affrontare al meglio il raid di Cinderace.

Build Slowbro: natura, IV, abilità e mosse

Per questa build di Slowbro, il consiglio è quello di aumentare al massimo gli EV del Pokémon in PS, Difesa e Attacco Speciale, utilizzando ovviamente i tappi d’argento. La natura consigliata è “Modesta” che potenzia l’attacco speciale a discapito dell’attacco fisico. Nel caso in cui il vostro Slowbro dovesse avere una natura differente, utilizzate su di lui una “Menta modesta” che potete trovare facilmente in giro nella mappa oppure nei Raid Teracristal (a questo punto del gioco, dovreste già averne in abbondanza).

Per quanto riguarda gli EV, sarà necessario aumentare sia i PS, per tankare il più possibile gli attacchi di Cinderace, che l’Attacco Speciale per provare ad infliggere quanti più danni possibili nel minor numero di mosse. Ovviamente il livello del Pokémon dovrà essere al 100 per competere, utilizzate quindi le caramello oppure i metodi di farming per raggiungere il cap velocemente.

L’abilità non è del tutto rilevamente, quindi potete non tenerne particolamente conto, mentre per gli attacchi avremo bisogno di: Ferroscudo, Congiura e Veicolaforza. Il quarto attacco può essere Pigro oppure Campo Psichico per potenziare gli attacchi di tipo psico, il tutto a vostra discrezione (se avremo fortuna, non dovremo mai utilizzare il quarto attacco).

Questo che trovate qui sotto, invece, è il preset di Showdown:

Slowbro (M)
EVs: 252 HP / 6 Def / 252 SpA
Ability: Own Tempo
Tera Type: Psychic
Modest Nature
- Iron Defense
- Nasty Plot
- Slack Off
- Stored Power

Per chi invece è più avvezzo al trasferimento dei Pokémon “generati”, questo è il file .PK9 del nostro Slowbro.

Slowbro vs Cinderace Fortissimo: la strategia per il raid

La strategia è piuttosto semplice: avremo bisogno di sei turni di preparazione prima di poter effettuare il nostro attacco, confidando nell’abilità dei compagni controllati dalla CPU per infliggere qualche danno in più e in un po’ di fortuna per quanto riguarda gli attacchi di Cinderace.

A questo punto del raid Cinderace ci avrà attaccato almeno tre volte, e se siamo stati fortunati avrà utilizzato Acrobazia, un attaco facilmente tankabile già dopo il primo utilizzo di Ferroscudo. Utilizziamo un grido curativo nel caso in cui i PS di Slowbro siano troppo bassi.

Se il nostro Slowbro è riuscito a tankare tutti gli attacchi di Cinderace e il Pokémon avversario non ha resettato abilità e statistiche, siamo pronti per attaccare. Dopo ogni Veicolaforza, purtroppo, Cinderace potrebbe resettare le statistiche e quindi costringerci a fallire il raid. Qui purtroppo, entra in gioco anche un po’ di fortuna. Tuttavia, in soli 3 attacchi (coadiuvati poi dalla teracristallizazione Psico) dovremmo riuscire ad azzerare i PS dell’avversario.

Con questa strategia, magari in due tentativi o più, riuscirete sicuramente a cattuare il vostro Cinderace potentissimo. Vale la pena ricordare, però, che questo Pokémon speciale può essere catturato una sola volta, ma potrete continuare a completare il raid per ottenere i materiali rari come ricompense.

Exit mobile version