[REVIEW] Nokia Lumia 625

Grazie al programma #SwitchToLumia di Nokia, abbiamo avuto la possibilità di testare per una settimana il nuovo Lumia 625.

Partiamo quindi dal vedere le specifiche tecniche del nuovo cellulare mid-range di Nokia.

  • Lunghezza: 133,2 mm
  • Larghezza: 72,2 mm
  • Spessore2: 9,2 mm
  • Peso: 159 g
  • Volume: 87,6 cm³
  • Dimensione display: 4,7 ”
  • Risoluzione display: WVGA (800 x 480)
  • Dimensione sensore fotocamera principale: 5 MP
  • SIM: Micro SIM
  • Connettori di ricarica: Micro-USB
  • Connettori AV: Connettore audio da 3,5 mm
  • Connettori di sistema: Micro-USB -B
  • USB: 2.0
  • Bluetooth: 4.0 + LE
  • Wi-Fi: WLAN IEEE 802.11 b/g/n
  • Batteria: BP-4GWA
  • Capacità batteria: 2000 mAh
  • Tensione batteria: 3,7 V
  • Batteria removibile: No
  • Nome del processore: Snapdragon™ S4
  • Tipo di processore: Dual-core 1.2 Ghz Dual-core 1.2 Ghz
  • RAM: 512 MB
  • Memoria di massa: 8 GB
  • Tipo di memory card espandibile: MicroSD
  • Dimensione massima memory card: 64 GB

Nokia Lumia 625

Confezione

La confezione Retail contiene: il Nokia Lumia 625 (ovviamente), un caricabatterie AC-20, un cavo USB per il collegamento al PC (poco più lungo di 10cm), Auricolare stereo Nokia WH-108 e manuale di istruzioni.

Generale

Con un peso di 159 grammi e uno schermo da 4,7” il Nokia 625 potrebbe apparire “ingombrante” ma si adatta perfettamente all’utilizzo con un solo dito, offrendo un’ottima esperienza tattile grazie al retro in policarbonato davvero ben definito. E’ dotato di 3 tasti fisici, quali “Blocco Schermo”, “Volume + e -” e “Fotocamera”, e di un display con vetro curvo Corning Gorilla Glass 2, antigraffio e facile da pulire.

Il display, tanto criticato in alcune recensioni, ci è risultato davvero buono se non per alcuni colori forse un po’ slavati. Anche al sole, il display del Nokia 625, si è comportato egregiamente, non mostrando particolari difficoltà in fase di lettura dei contenuti.

Il touch inoltre è dotato di tecnologia “Super Sensitive Touch” e può essere utilizzato anche indossando i guanti.

La batteria non è rimovibile, nonostrante il telefono non sia unibody, ma ha davvero un ottima durata. Per mia personale esperienza, è durata ben 3 giorni (con un uso quasi intenso).

Ha una memoria di 8GB di default, espandibile tramite MicroSD fino a 64GB. Tuttavia non è possibile spostare le applicazioni sulla MicroSD.

Connettività

Il Nokia Lumia 625 necessita di una Micro SIM ed è dotato di tecnologia LTE (4G), Bluetooth 4.0 + LE e WiFi 802.11 b/g/n. Dobbiamo purtroppo constatare l’assenza del modulo NFC, ma non essendo un top gamma è una scelta comprensibile.

L’audio durante le chiamate risulta pulito e chiaro, una volta trovato il giusto livello del volume.

Sistema

Nokia Lumia 625 è dotato di Windows Phone 8 (Amber) che sigla la perfetta simbiosi tra software ed hardware. Grazie a WP8 e al processore Snapdragon™ S4 (Dual-core da 1.2 Ghz) e 512MB di RAM il telefono reagirà immediatamente ad ogni vostro input. Velocità ed efficienza sono infatti il punto forte di Lumia 625.

Purtroppo non è tutto “rose e fiori”, alcune mancanze di Windows Phone 8 (quali: un parco applicazioni in grado di poter competere con Android e iOS, impostazioni del terminale fin troppo dispersive ed una configurazione iniziale non proprio semplice, a partire dall’importazione dei contatti.) danno al terminale un senso di incompletezza e sterilità. Siamo fiduciosi però che Microsoft faccia grandi passi avanti nel corso del futuro sviluppo di Windows Phone 8.1.

Social

Windows Phone 8 vi farà scoprire un nuovo modo di interagire con i vostri social network preferiti tramite “Hub Persone”. Come detto in precedenza importare e collegare i vostri contatti non sarà impresa facilissima, ma una volta configurato il tutto l’esperienza di utilizzo sarà davvero ottima.

Potrete consultare tutte le novità dei vostri social network collegati tramite la sezione “Notizie” e anche consultare le notifiche tramite le apposite sezioni.

Tramite la scheda “Io” saremo in grado di consultare ogni nostra informazione condivisa sui social, nonchè aggiornare il nostro stato o twittare.

Per gli amanti di Facebook invece chattare diventerà facilissimo, infatti tramite il collegamento con il noto Social Network, potremo comunicare con i nostri amici direttamente attraverso l’app “Messaggi”, scegliendo se contattare i nostri amici tramite SMS o inviando un messaggio su Facebook.

Sarà inoltre possibile collegare qualsiasi account di posta e visualizzarlo nella home.

Fotocamera

Il Lumia 625 è dotato di una Fotocamera posteriore di 5MP con autofocus, Flash LED e zoom digitale 4x. Quello che davvero rende speciale la fotocamera, però, è l’integrazione con i software Nokia come Smart Camera e Panorama, che ci permetteranno di ottenere il massimo dall’hardware a nostra disposizione e scattare foto di qualità davvero buona. La videocamera, inoltre, è in grado di registrare video fino a 1080p.

Navigazione e Mappe

Grazie a HERE Maps e HERE Drive, il Lumia 625 è dotato di mappe davvero precise e un sistema di navigazione molto buono. La navigazione con guida vocale è disponibile solo per l’Italia, ma con il pacchetto HERE Drive+ (costo: 15,49€) sarà possibile usufruirne anche all’estero. I nostri test su strada hanno dimostrato che HERE Drive è davvero un ottimo sistema di navigazione, ma ancora non paragonabile ai più blasonati TomTom o Garmin.

Considerazioni Finali

Il Lumia 625 è davvero un ottimo terminale, ma soffre di quelli che sono i problemi di Windows Phone 8. Per chi è abituato ad iPhone il passaggio potrebbe risultare “traumatico” ma sarà solo questione di giorni e di abitudine prima che prendiate familiarità con il telefono.

Il prezzo è di 299€ (ma in rete si trova anche sui 240-250 €) e ci sentiamo di consigliarlo qualora siate in procinto di cambiare telefono.