Windows 365: in arrivo una versione in abbonamento di Windows?

Tramite un curioso curriculum su Facebook veniamo a conoscenza di una nuova versione di Windows, attualmente in fase alpha, che potrebbe veder applicata la nuova politica di vendita di Office anche al noto sistema operativo.

Windows 365, questo il nome del progetto, infatti potrebbe essere una versione di Windows a cui iscriversi tramite abbonamento mensile o annuale, invece di pagare una licenza singola, proprio come avviene adesso per Office 365. Il progetto sembrerebbe basato sull’edizione Core di Windows 8.1, quindi una versione non completa di tutte le feature.

windows 365

In attesa di nuovi sviluppi su questa edizione, è in arrivo Update 2 per Windows 8.1 che vedrà il ritorno del menu start e l’introduzione delle app del Windows Store in finestra. Il nuovo update, secondo le nostre ipotesi basate sui precedenti aggiornamenti rilasciati da Microsoft, potrebbe arrivare entro due mesi.

Dopo Update 2 sarà la volta, probabilmente, di Office Touch (nome in codice Gemini) precedentemente mostrato al Build 2014. La suite da ufficio arriverà finalmente sui dispositivi Windows Touch con applicazioni dedicate, proprio come avviene adesso su iPad.

Naturalmente questi sono solo rumor, vi invitiamo quindi a prendere queste notizie con le pinze.

Articolo scritto per WindowsBlogItalia

Editor-in-Chief